La parola Gabbeh (dal farsi; grezzo, naturale, non tagliato) descrive un tappeto grezzo e dai motivi primitivi il più delle volte annodato dai nomadi Ghashghai della provincia Farsi nel sud-ovest dell'Iran. Questi tappeti sono probabilmente i tappeti nomadi iraniani annodati a mano più conosciuti. Sono composti da lana filata mano, sia a livello del vello che dell'ordito, e il filato è tinto servendosi di tinture vegetali.I motivi dei tappeti sono spesso semplici, con l'inserimento di pochi oggetti decorativi, il più delle volte rettangolari, che contengono animali. Nelle ultime decine di anni gli annodatori, per soddisfare le esigenze occidentali, hanno iniziato a utilizzare grandi campi luminosi con scarsi disegni nei tappeti Gabbeh.

MIS:245X160 CM

origine :asia meridionale

eta:1990

materiale: lana e cotone

In condizioni eccellenti. Con certificato e garanzia.

TAPPETO GABBEH MODERNO MIS:245x160 CM

SKU: 210
€ 2.500,00 Prezzo regolare
€ 1.000,00Prezzo in saldo